CRI S. Margherita Ligure


Vai ai contenuti

Vacanze e..

Attività

VOLONTARIATO e VACANZA

Detta la Perla del Tigullio, è una delle più rinomate ed eleganti località di vacanza italiane. Al centro di una zona climatica privilegiata, la città è situata sulla Riviera di Levante nella parte orientale del Promontorio di Portofino e si affaccia sulla parte più interna del Golfo del Tigullio. La fama di Santa Margherita Ligure come località vacanziera d' elite risale alla fine del 1800, epoca alla quale risalgono le numerose ville e giardini che si nascondono in mezzo alla vegetazione tipicamente mediterranea e che offrono viste mozzafiato sulla Costiera dei Delfini fino a Portofino.
Oggi, Santa Margherita Ligure vive una vita intensa intorno al porticciolo con feste, mondanità e soprattutto tanto sport, la vela in primis con le Regate Pirelli ma anche sci nautico, canottaggio e altri.
Si può passeggiare nei giardini del lungomare o nelle vie del centro per fare shopping e visitare:

Basilica di Santa Margherita Antiochia, – o Santuario di N. S. della Rosa esempio del barocco ligure, risalente al 1750- si trova nel centro storico di Santa Margherita Ligure

Abbazia della Cervara, monumento nazionale composto da chiesa, monastero e parco;

Villa Durazzo, la villa fu edificata nel XVII secolo dai Marchesi Durazzo sopra una collina panoramica posta nella zona centrale dell'abitato di S. Margherita. In seguito nel XIX secolo alla villa vennero aggiunte cinque dépendances volute dai nuovi proprietari, i Principi Centurione. Dal 1973 la villa e la sua meravigliosa cornice di verde sono divenuti proprietà comunale. Ideale parco urbano, permette ai visitatori di passeggiare e rilassarsi all'ombra di alberi secolari. Il giardino all'italiana, dai vialetti creati con ciotoli arrotondati e dalle aiuole che disegnano forme sinuose, bordate da siepi di bosso, è ornato da fontane e da statue in stile neoclassico. Il parco è arricchito dalla presenza di maestosi lecci, posti in prossimità della villa e da un gran numero di esemplari arborei, talvolta imponenti, di specie vegetali provenienti da tutto il mondo.
convento dei Padri Cappuccini,

la chiesa di San Giacomo,

il castello, costruito sullo scoglio detto di S. Temo, il Castello, di piccole dimensioni, fu edificato durante il XVI secolo e utilizzato come fortezza a difesa della cittadina dalle incursioni di pirati e corsari. Oggi la costruzione è aperta al pubblico ed ospita mostre e manifestazioni culturali ed artistiche.

Un servizio di
trasporti marittimi permette di raggiungere con il battello Portofino, San Fruttuoso di Camogli e le Cinque Terre, oltre che ai collegamenti odierni con Rapallo, Sestri Levante, Chiavari e Genova.

Portofino, che dista solo 5 km da Santa Margherita Ligure, è una delle località più famose del mondo, conosciuta per la piazzetta e il porticciolo intorno ai quali si raccolgono le boutique delle firme più prestigiose e ristoranti esclusivi. Il piccolo borgo e le sue case colorate sono dominate dal Castello San Giorgio, sorto sulle rovine romane e ingrandito durante la Repubblica Genovese.
Da vedere, la Chiesa di San Martino in stile Barocco all' entrata del paese e la chiesa di San Giorgio sull' alta costa rocciosa che unisce il paese alla punta del faro raggiungibile a piedi.
Sentieri pedonali si snodano fino a raggiungere Punta del Capo, per godere del panorama a 360° sul Golfo del Tigullio, oppure su Monte di Portofino, per trovare atmosfere campestri e riposanti e improvvisi squarci di luce e riflessi color del mare.

Portofino, inoltre, dispone di un parco naturale, un’area protetta fin dal 1935.
Il Parco Naturale di Portofino è costituito dall' omonimo Promontorio con una superficie di 18 Km e uno sviluppo costiero di 13 Km. Itinerari escursionistici e numerosi sentieri di facile percorribilità sono a disposizione di grandi e piccini oltre ad attività didattiche, visite guidate e laboratori.
Dall' altra parte del Promontorio di Portofino, a circa 10 km,
Camogli è adagiata tra ulivi e pini marittimi nell' anfiteatro naturale disegnato dal Golfo Paradiso. Raggiungibile in treno, in autobus o in battello.
Il paese si sviluppa intorno al porticciolo sul quale spiccano le facciate multicolore delle case e dal quale si diramano i tipici caruggi. Da vedere il Castello della Dragonara, a picco sul mare dal quale si gode una bella vista sui vicoli del paese.
Famosissima è la Sagra del Pesce che si svolge la seconda domenica di maggio.

Raggiungibile soltanto a piedi o via mare,
San Fruttuoso di Camogli, è una piccola baia, un gioiello incastonato in una profonda insenatura che offre ai suoi visitatori l' Abbazia risalente all' anno 1000, la Chiesa, la Torre dei Doria, la spiaggetta e poche casette di pescatori. Dal 1954 il mare di San Fruttuoso ospita, a circa 18 metri di profondità, una statua del Cristo diventata una vera e propria attrazione turistica per i subacquei e non.
Ogni anno, alla fine di agosto, si svolge la suggestiva cerimonia in memoria di tutti coloro che hanno perso la vita in mare, con la benedizione delle acque, la processione alla luce delle torce, l' immersione dei subacquei che raggiungono il Cristo e depongono una corona di alloro e la messa celebrata sulla battigia. Una copia del Cristo si trova nella Chiesa di san Fruttuoso.

Le cinque terre, Monterosso, Vernazza, Corniglia, Riomaggiore e Manarola, distano 72 km da Santa Margherita Ligure. Sono cinque paesi raccolti in cinque miglia di costa rocciosa tra due promontori, in un susseguirsi di speroni che si protendono in mare, piccole insenature, coltivazioni a terrazze, collegati tra loro dalla famosissima "Via dell' Amore" percorribile solo a piedi.

COSA CHIEDIAMO

Ai volontari che aderiranno all’iniziativa verrà chiesto di partecipare ad attività come:

  • trasporto di infermi;sanitario;
  • assistenza in occasione di manifestazioni turistico-sportive


I turni saranno concordati all’arrivo le fasce orarie sono:

  • 07-13
  • 13-18
  • 18-24
  • 24-07


Sarà garantito un giorno libero a vostra scelta (non sabato o domenica).
Chiediamo di portare la divisa operativa completa con scarpe antinfortunistiche, asciugamani, lenzuola ed effetti personali.
Ai nostri ospiti verrà assicurato vitto e alloggio nei locali della sede con cucina attrezzata, divani e televisore e una camera con 3 posti letto (un letto a castello e un letto singolo).
La durata del soggiorno non dovrà essere inferiore ad una settimana.

COME RAGGIUNGERCI

In automobile
Il casello autostradale più vicino è quello di Rapallo (sulla A12 tra Genova e La Spezia), che dista circa 5 Km dal centro di Santa Margherita Ligure: da Rapallo si seguono le indicazioni per Santa Margherita Ligure e Portofino, attraversando prima il centro di Rapallo, quindi la strada costiera che passa da San Michele di Pagana. Una volta arrivati a Santa Margherita Ligure, alla rotonda girare a destra, imboccare il viale alberato e al primo semaforo girare a sinistra. Al secondo semaforo girare a destra. Troverete la sede sulla vostra sinistra in prossimità del terzo semaforo.

In treno
La stazione di Santa Margherita Ligure - Portofino si trova lungo la linea Genova-La Spezia: è servita da numerosi treni sia a lunga percorrenza sia locali. La sede dista circa 10 minuti di cammino. All’uscita della stazione troverete comunque taxi e fermata dell’autobus.

Per qualsiasi informazione potete scrivere a
santamargheritaligure@cri.it

Tutte le adesioni dovranno pervenire via mail all'indirizzo sopra scritto

CLICCA QUI PER SCARICA I DOCUMENTI NECESSARI

…VI ASPETTIAMO!!!!


Cerca

Torna ai contenuti | Torna al menu